Lo skin to skin favorisce l’allattamento esclusivo al seno

Immagine dal web

OMS: il contatto precoce pelle a pelle tra madre e neonato subito dopo la nascita incoraggia l’attacco precoce, ecco il perchè.

Si è vero, ho proprio la fissa per lo skin to skin 😀

Il bonding come medaglia d’oro alla fatica e promessa per l’attacco precoce al seno.

E chi lo dice? Sempre l’OMS, nostro compagno di evidenze ormai 😉

Continua a leggere

5 Curiosità sulla memoria prenatale

I ricordi fetali spiegati dalla scienza

Immagine dal web

Che la vita sensoriale del bambino durante il periodo prenatale fosse ricca lo sappiamo già. Diversi studi hanno infatti già dimostrato come il feto usi i sensi (tatto, gusto, olfatto, vista) nel corso della sua vita intrauterina.

Ma la memoria?

Ci avete mai pensato se il bambino dopo la nascita conservi i ricordi della sua vita intrauterina?

La scienza risponde di sì e qui di seguito vi illustrerò 5 curiosità legate ai ricordi del bambino nel pancione.

Continua a leggere

Emorragia postpartum: le nuove linee guida

Prevenzione PPH secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità: quali nuove raccomandazioni?

Immagine dal web

L’OMS nel 2018 ci ha lasciato in eredità l’update di diverse linee guida. Tra queste, come ben ricordate, la più importante è stata la Guida Ostetrica per un’ esperienza positiva del parto, pubblicata la scorsa primavera.

E si riparte alla grande consegnandoci le nuove raccomandazioni per la prevenzione dell’emorragia postpartum.

Continua a leggere

La magia del latte materno secondo la scienza


Proprietà del latte materno: ecco un elenco di 6 «prodigi» secondo gli ultimi studi

Immagine dal web

E’ quasi Natale e non pensate che la magia sia solo nell’aria.

Parlando di latte materno mi rivolgo soprattutto alle mamme in attesa e a quelle che allattano.

E’ sorprendente infatti come la scienza stia svelando pian piano alcune delle sue ‘complessità’.

Benefico, nutritivo, dinamico, speciale. Uno prizzo d’amore!

Qui di seguito vi elenco 6 motivi secondo i quali questo è considerato straordinario. Continua a leggere

La nuova guida inglese per l’assistenza ostetrica


News: dal Royal College of Midwives nuovo manuale evidence based per ostetriche sull’assistenza al parto

Monet Nicole photo – Immagine dal web

Donne, quanta ricchezza di contenuti questo 2018!

Dopo che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ci ha fornito le linee guida per un’esperienza positiva del parto ecco che dall’Inghilterra giunge a noi una nuova guida di assistenza supportata dalle evidenze scientifiche.

Ma non vi sentite trepidanti per questo? Un modello ostetrico a cui ispirarsi. Un documento da leggere e studiare in vista di concorsi o esami per essere sempre pronti al meglio, no? 😀 Continua a leggere

Gli Omega 3 in gravidanza riducono il rischio di parto pretermine: lo studio


Risultati: minor rischio di parto pretermine e di basso peso alla nascita. Quali sono le dosi raccomandate?

Immagine dal web

L’aggiornamento di questo vecchio studio datato 2006 è stato pubblicato il 15 Novembre 2018 (Middleton P. et al, 2018)

E’ stato dimostato infatti come l‘assunzione di acidi grassi polinsaturi a lunga catena (LC-PUFA) della famiglia Omega-3 [ l’acido ei-cosapentaenoico (EPA) e l’acido docosaesanoico (DHA) ] assunti durante la gravidanza come integratori o con dieta alimentare (alcuni tipi di pesce), migliorano la salute del neonato. Continua a leggere

Induzione elettiva a 39 settimane: lo studio che fa discutere


Si chiama ARRIVE la ricerca pubblicata qualche mese fa che ha scosso il mondo dell’ostetricia: perchè?

Immagine dal web

ARRIVE è l’ acronimo di A Randomized Trial of Induction Versus Expectant Management.

Si tratta di uno studio americano recentissimo che ha avuto come obiettivo quello di scoprire quali benefici (e non) potesse avere l’induzione elettiva della gravidanza a 39 settimane in una gestante sana.

Si, hai letto bene: 39 settimane di gestazione.

Era agosto quando, appena pubblicata, lessi la news per la prima volta. Accolsi la notizia con molta sorpresa ma non approfondii la questione. Continua a leggere

Postpartum: come migliorare l’assistenza?


Dall’American College of Obstetricians and Gynecologists come ottimizzare il supporto dopo il parto.

Immagine dal web

Si tratta di un modello americano di assistenza al postpartum* suggerito dall’American College of Obstetricians and Gynecologists che contiene consigli e suggerimenti su come impostare l’assistenza durante il ‘Quarto Trimestre’. Continua a leggere

Allattamento al seno: aggiornati i dieci passi dell’OMS


L’Organizzazione Mondiale della Sanità riaggiorna i 10 passi dell’OMS: scopriamoli insieme.

Immagine dal web

La notizia è di qualche mese fa ma non è mai troppo tardi parlare di allattamento al seno, giusto? 😉

La guida, come strumento pratico, mira a incoraggiare ad allattare le mamme e ad informare gli operatori sanitari su come favorire al meglio l’allattamento al seno. Questo era stato già discusso nell’articolo Allattamento e linee guida OMS 2017.

Ma andiamo subito a scoprire il nuovo decalogo  🙂 Continua a leggere

Perineo: prepariamolo al parto con il massaggio


Uno studio recente dimostra l’efficacia del massaggio perineale in gravidanza nel ridurre trauma muscolare e conseguenze nel postpartum.

Immagine dal web

La ricerca pubblicata a luglio del 2018 è stata condotta dall’Università Nigeria Teaching Hospital, in Nigeria, coinvolgendo 108 primipare tra  Gennaio 2013 e Maggio 2014 (Oqwu et all, 2018).
Continua a leggere